TDR 2017, riscatto Juniores, gli Allievi fanno il bis

0
221

Arrivano i primi verdetti dopo la seconda giornata di gare del Torneo delle Regioni di calcio a 11 in Trentino, dalle quali il Lazio esce più confortato rispetto alla prima giornata. Le squadre rappresentative hanno infatti riportato tre vittorie, ma anche una pesante sconfitta con la squadra femminile.

JUNIORES – La sorpresa della giornata è senza ombra di dubbio il Molise che dopo aver piegato il blasonato Lazio si ripete con la Puglia e va dritto ai Quarti di Finale. Decisivo il centro di Perrella che dopo i due gol di ieri sale a quota tre nel torneo. Il Lazio tira fuori l’orgoglio e supera per 3-1 la Basilicata rimanendo ancora dentro al torneo. Trippa ha segnato la seconda rete in altrettante partite, il centro di Cerroni ha messo la ceralacca alla sfida.

FEMMINILE –Nel girone B non sfugge la qualificazione anticipata al CPA Bolzano che travolge il Lazio con un perentorio 9 a 0. La Liguria invece riscatta la sconfitta di ieri infliggendo un pesante 6 a 0 alla Sardegna e riapre il discorso qualificazione; domani sfida decisiva con il Lazio.

ALLIEVI – Lazio a un passo dal passaggio del turno dopo il suo secondo successo di fila. Stavolta è stata dura contro un’ottima Basilicata che tenuto il campo fino alla fine. I laziali hanno tenuto sempre a distanza di sicurezza gli avversari grazie al gol di Angeli (due per lui nella competizione) e alla doppietta di Demarchis. A fine primo tempo Juwara ha ridestato i suoi ma il secondo gol del lucano in altrettante partite non è bastato. La Basilicata è ancora in corsa, deve vincere con il Molise e sperare in un passo falso del Lazio con la Puglia, poi sarà la classifica avulsa a determinare la qualificazione. La Puglia torna in corsa dopo aver regolato il Molise per 4-2 al termine di una gara divertente. D’Egidio, De Leonardis e Notari in poco più di un tempo hanno scavato una differenza profonda tra i pugliesi e i molisani. Al Lazio basta un pari con la Puglia per vincere il girone. La Basilicata è costretta a vincere per continuare a sperare.

GIOVANISSIMI – Grande bagarre nel girone C, con ogni scenario qualificazione ancora aperto per tutte. Scatta in avanti il Lazio (doppietta di Consoli) che si porta a quattro punti, inseguito da Basilicata e Molise.

IL PROGRAMMA DI OGGI

GIOVANISSIMI – ore 9.30: LAZIO – PUGLIA

ALLIEVI – ore 11.00: LAZIO – PUGLIA

FEMMINILE – ore 16.00: LAZIO – LIGURIA

JUNIORES – ore 16.00: LAZIO – PUGLIA