Tdr 2017, delusione Giovanissimi: un’altra finale amara

0
203

Ancora una delusione in finale per la Rappresentativa Giovanissimi del CR Lazio, che per il secondo anno consecutivo vede sbarrata la strada del successo nel Torneo delle Regioni all’ultimo atto. Carambolesca la sconfitta (2-1) arrivata contro la Toscana, che era andata in vantaggio dopo 12 minuti dal fischio d’inizio con un calcio di rigore trasformato da Arigò. Il pareggio del Lazio all’ultimo assalto dei minuti regolamentari, con un colpo di testa di Sviderscoschi, ma nell’ampio recupero (7′) concesso per le tantissime sostituzioni, la Toscana ha ritrovato il vantaggio con un tiro pallonetto di Bonifazi, che ha sorpreso Conte.

TOSCANA: Tortelli, Arigò, Carrara, Trancalanci, Gabrielli, Giannini, Marconi, Patti, Pecci (20’ st Paolantoni), Prepongo (25’ st Bonifazi), Sauro (32’ st Manfredi). A disse. Vannini, Borgognoni, Campagna, Cuccioli, Poggiali, Rinaldi. All. Chiti

LAZIO: Conte, Battisteri, Canciani, Carbone (7’ st Pigliarono), Coccia (5’ st Sviderscoschi), Consoli (20’ st Di Battista), Galardi (26’ st Bruschi), Lombardo (7’ st Marino), Macrì, Morelli (25’ st Formiconi), Santi (32’ st Pansera). A disp. Fieramnonti, Bruschi, Cicimurri. All. Pesci

Arbitro: Caldara di Trento

Rete: 12’ pt (rig) Arigò, 35’ st Sviderscoschi, 40’ st Bonifazi

Note: recupero 7’. Ammoniti Galardi e Tortelli