Limiti d’età e adempimenti economici dei campionati

0
337

Pubblicati, sul Comunicato Ufficiale n.441, gli organici (al netto dei ripescaggi eventualmente previsti) dei campionati di Eccellenza, Promozione e I Categoria con il relativi limiti di paretcipazione dei calciatori in relazione ai limiti d’età.

  • Limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età

Il Consiglio Direttivo del C.R. Lazio, attenendosi alle disposizioni emanate dalla LND, e previa ratifica da parte della stessa, ha stabilito che nelle singole gare dell’attività ufficiale 2017/2018, le società partecipanti al campionato di ECCELLENZA hanno l’obbligo di impiegare, sin dall’inizio e per l’intera durata delle stesse e, quindi anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più dei partecipanti, almeno quattro calciatori così distinti in relazione alle seguenti fasce di età:

  • 1 nato dall’1.1.1996 in poi
  • 1 nato dall’1.1.1997 in poi
  • 1 nato dall’1.1.1998 in poi
  • 1 nato dall’1.1.1999 in poi

Si comunica, altresì, che al fine di incentivare l’impiego di calciatori giovani nelle gare del campionato di ECCELLENZA, il C.R. Lazio assegnerà un premio in denaro a quelle Società che avranno impiegato complessivamente per un maggior numero di minuti, calciatori nati dal 1° gennaio 2000 in poi, nelle prime 28 gare del campionato di eccellenza 2017/2018 e che non risulteranno direttamente retrocesse al campionato di promozione 2018/2019, essendosi classificate all’ultimo o penultimo posto nei rispettivi gironi.

L’ammontare dei premi sarà il seguente:

  • euro 5.000 (cinquemila) alla Società 1ª classificata nella speciale graduatoria;
  • euro 3.000 (tremila) alla Società 2ª classificata nella speciale graduatoria;
  • euro 2.000 (duemila) alla Società 3ª classificata nella speciale graduatoria.

Resta inteso, infine, che la graduatoria verrà determinata tenendo presente l’intero organico di 36 squadre.

  • Impianto di gioco

Non saranno accettate le iscrizioni di Società che: non dispongano di un impianto di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. Tale disponibilità dovrà risultare da apposita dichiarazione , rilasciata dal proprietario, Ente o privato, o, in quest’ultimo caso, dall’eventuale gestore.

Si consiglia alle Società, tuttavia, di adoperarsi affinché si acquisiscano le autorizzazioni di legge per la fruibilità dell’impianto da parte del pubblico. Si rappresenta, infine, che tali autorizzazioni costituiranno elementi di valutazione positiva, nella predisposizione delle graduatorie per l’ammissione ai campionati regionali LND e di SGS 2018/2019.

  • Adempimenti economico – finanziari

Tutte le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato di Eccellenza, DAL 10 LUGLIO ED ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DEL 18 LUGLIO 2017 – ORE 18.00, provvedendo a tutti gli adempimenti previsti dalle disposizioni annualmente emanate dalla LND e pubblicate su un Comunicato Ufficiale di prossima pubblicazione. Il predetto termine deve intendersi perentorio in caso di iscrizione “con riserva”.

CAMPIONATO DI PROMOZIONE

Limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età

Il Consiglio Direttivo del C.R. Lazio, attenendosi alle disposizioni emanate dalla LND, e previa ratifica da parte della stessa, ha stabilito che nelle singole gare dell’attività ufficiale 2017/2018, le società partecipanti al campionato di PROMOZIONE hanno l’obbligo di impiegare, sin dall’inizio e per l’intera durata delle stesse e, quindi anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più dei partecipanti, almeno tre calciatori così distinti in relazione alle seguenti fasce di età:

  • 1 nato dall’1.1.1997 in poi
  • 1 nato dall’1.1.1998 in poi
  • 1 nato dall’1.1.1999 in poi

Si comunica, altresì, che al fine di incentivare l’impiego di calciatori giovani nelle gare del campionato di promozione, il C.R. Lazio assegnerà un premio in denaro a quelle Società che avranno impiegato complessivamente per un maggior numero di minuti, calciatori nati dal 1° gennaio 2000 in poi, nelle prime 28 gare del campionato di promozione 2017/2018 e che non risulteranno direttamente retrocesse al campionato di 1ª categoria 2018/2019, essendosi classificate all’ultimo o penultimo posto nei rispettivi gironi.

L’ammontare dei premi sarà il seguente:

  • euro 5.000 (cinquemila) alla Società 1ª classificata nella speciale graduatoria;
  • euro 3.000 (tremila) alla Società 2ª classificata nella speciale graduatoria;
  • euro 2.000 (duemila) alla Società 3ª classificata nella speciale graduatoria.

Resta inteso, infine, che la graduatoria verrà determinata tenendo presente l’intero organico di 72 squadre.

  • Impianto di gioco

Non saranno accettate le iscrizioni di Società che: non dispongano di un impianto di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. Tale disponibilità dovrà risultare da apposita dichiarazione , rilasciata dal proprietario, Ente o privato, o, in quest’ultimo caso, dall’eventuale gestore. Si consiglia alle Spett.li Società, tuttavia, di adoperarsi affinchè si acquisiscano le autorizzazioni di legge per la fruibilità dell’impianto da parte del pubblico. Si rappresenta, infine, che tali autorizzazioni costituiranno elementi di valutazione positiva, nella predisposizione delle graduatorie per l’ammissione ai campionati regionali LND e di SGS 2018/2019.

  • Adempimenti economico – finanziari

Tutte le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato di Promozione, DAL 10 LUGLIO ED ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DEL 18 LUGLIO 2017 – ORE 18.00, provvedendo a tutti gli adempimenti previsti dalle disposizioni annualmente emanate dalla LND e pubblicate su un Comunicato Ufficiale di prossima pubblicazione. Il predetto termine deve intendersi perentorio in caso di iscrizione “con riserva”.

I CATEGORIA

  • Limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età

Il Consiglio Direttivo del C.R. Lazio, ha stabilito che nelle gare dell’attività ufficiale 2017/2018, le Società partecipanti al Campionato di 1ª categoria hanno l’obbligo di impiegare, sin dall’inizio e per l’intera durata delle stesse, e, quindi, anche nel caso di sostituzioni successive, di uno o più dei partecipanti, almeno tre calciatori nati dall’1.1.1994 in poi.

  • Impianto di gioco

Non saranno accettate le iscrizioni di Società che: non dispongano di un impianto di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. Tale disponibilità dovrà risultare da apposita dichiarazione , rilasciata dal proprietario, Ente o privato, o, in quest’ultimo caso, dall’eventuale gestore. Si consiglia alle Società, tuttavia, di adoperarsi affinchè si acquisiscano le autorizzazioni di legge per la fruibilità dell’impianto da parte del pubblico. Si rappresenta, infine, che tali autorizzazioni costituiranno elementi di valutazione positiva, nella predisposizione delle graduatorie per l’ammissione ai campionati regionali LND e di SGS 2018/2019.

  • Adempimenti economico – finanziari

Tutte le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato di 1ª categoria, DAL 10 LUGLIO ED ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DEL 25 LUGLIO 2017 – ORE 18.00, provvedendo a tutti gli adempimenti previsti dalle disposizioni annualmente emanate dalla LND e pubblicate sul Comunicato Ufficiale di prossima pubblicazione. Il predetto termine deve intendersi perentorio in caso di iscrizione “con riserva”.

II CATEGORIA

  • Limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età

Alle gare del Campionato Regionale “Juniores Elite” possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 1999 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età. E’ consentito l’impiego di massimo due calciatori FUORI QUOTA nati dal 1° gennaio 1998 in poi In considerazione del particolare assetto normativo che caratterizza l’attività, alle società di 3ª categoria Under 18, partecipanti al Campionato Juniores regionali “elite”, non è consentito l’impiego di calciatori FUORI QUOTA.

  • Impianto di gioco

Non saranno accettate le iscrizioni di Società che: non dispongano di un impianto di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. Tale disponibilità dovrà risultare da apposita dichiarazione , rilasciata dal proprietario, Ente o privato, o, in quest’ultimo caso, dall’eventuale gestore. Si consiglia alle Società, tuttavia, di adoperarsi affinchè si acquisiscano le autorizzazioni di legge per la fruibilità dell’impianto da parte del pubblico. Si rappresenta, infine, che tali autorizzazioni costituiranno elementi di valutazione positiva, nella predisposizione delle graduatorie per l’ammissione ai campionati regionali LND e di SGS 2018/2019.

  • Adempimenti economico – finanziari

Tutte le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato di Promozione, DAL 10 LUGLIO ED ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DEL 25 LUGLIO 2017 – ORE 18.00, provvedendo a tutti gli adempimenti previsti dalle disposizioni annualmente emanate dalla LND e pubblicate sul Comunicato Ufficiale di prossima pubblicazione. Il predetto termine deve intendersi perentorio in caso di iscrizione “con riserva”.

JUNIORES REGIONALI

  • Limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età

Alle gare del Campionato Regionale “Juniores” possono partecipare i calciatori nati dal 1° gennaio 1999 in poi e che, comunque, abbiano compiuto il 15° anno di età. E’ consentito l’impiego di massimo due calciatori FUORI QUOTA nati dal 1° gennaio 1998 in poi In considerazione del particolare assetto normativo che caratterizza l’attività, alle società di 3ª categoria Under 18, partecipanti al Campionato Juniores regionali “elite”, non è consentito l’impiego di calciatori FUORI QUOTA.

  • Impianto di gioco

Non saranno accettate le iscrizioni di Società che: non dispongano di un impianto di gioco dotato di tutti i requisiti previsti dall’art. 31 del Regolamento della L.N.D. Tale disponibilità dovrà risultare da apposita dichiarazione , rilasciata dal proprietario, Ente o privato, o, in quest’ultimo caso, dall’eventuale gestore. Si consiglia alle Spett.li Società, tuttavia, di adoperarsi affinché si acquisiscano le autorizzazioni di legge per la fruibilità dell’impianto da parte del pubblico. Si rappresenta, infine, che tali autorizzazioni costituiranno elementi di valutazione positiva, nella predisposizione delle graduatorie per l’ammissione ai campionati regionali LND e di SGS 2018/2019.

  • Adempimenti economico – finanziari

Tutte le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione al Campionato di Promozione, DAL 10 LUGLIO ED ENTRO IL TERMINE ORDINATORIO DEL 25 LUGLIO 2017 – ORE 18.00, provvedendo a tutti gli adempimenti previsti dalle disposizioni annualmente emanate dalla LND e pubblicate sul Comunicato Ufficiale di prossima pubblicazione. Il predetto termine deve intendersi perentorio in caso di iscrizione “con riserva